Pizza & Birra

Postato venerdì 12 settembre 2008 alle 14:04 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Ieri sera siamo usciti a cena con Massimo e Daniela, una coppia veronese in Australia in cerca di fortuna e di opportunità per, eventualmente, trasferirsi definitivamente qui. Per l’occasione siamo stati da Pizza & Birra, una pizzeria ristorante a Surry Hills, conosciuta in giro per avere una delle migliori pizze a Sydney e, come suggerisce il nome, anche della buona birra (credo).

Veniamo subito al dunque: la pizza, secondo me, e’ tra le migliori che abbia provato in Australia anche se non al livello di RossoPomodoro, dove i fidi Sojola e Tire sgobbano durante le loro serate down under, che ritengo la migliore in assoluto fino adesso e che non ha praticamente nessuna differenza con una pizza originale italiana. Certo, prezzo, coperto e cornice sono decisamente differenti ma quello che conta, cioè il prodotto, ha passato l’esame del palato.

In settimana a casa abbiamo fatto qualche intervento di manutenzione, tra cui posare un nuovo (finto) pavimento in cucina e riuscire finalmente ad avere un idraulico che ci sbloccasse uno dei due lavelli, intasato da tempo immemore a causa del tritarifiuti sottostante. A questo proposito, come ordinatogli dall’agenzia e cioe’ dal padrone di casa, il buon idraulico ha risolto il problema del tritarifiuti guasto nel modo piu’ economico possibile: togliendolo. Della serie “eliminiamo il problema alla radice”. Saranno contenti i nostri rifiuti a cui sara’ risparmiata l’agonia della tritatura.

Tags: , , ,
25 commenti

Divani idraulici (?)

Postato venerdì 7 marzo 2008 alle 15:03 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Vita domestica.

Ricordate la storiella dell’affare del secolo? C’e’ voluto un po’ di tempo per superare lo shock emotivo ma ora siamo nuovamente sul mercato per comprare un divano e riempire finalmente il vuoto del nostro soggiorno. Se tutto va bene, dovremmo concludere l’acquisto di un tre posti beige usato di un mio collega che sta traslocando e quindi aggiornando il suo mobilio. Il divano, che ho visto di persona, si presenta decisamente meglio di quello dell’altra volta e, anzi, sembra nuovo. Inoltre, non credo ci saranno particolari problemi a farlo coesistere con il resto dell’arredamento, per il semplice motivo che non c’e’ nient’altro in sala…

Sempre rimanendo in tema domestico, sono ormai due settimane che tentiamo invano di far sistemare un paio di problemini di natura idraulica, un lavandino otturato in cucina e una perdita d’acqua del wc. Il primo sarebbe anche veniale e secondario, mentre il secondo e’ piu’ delicato e urgente per ovvi motivi. Dopo un paio di tentativi infruttuosi di riparazione da parte di quel pozzo di scienza del nostro padrone di casa (sulle cui gesta e leggende approfondiro’ in futuro), abbiamo contattato un idraulico, consigliatoci (o meglio raccomandatoci) proprio da lui.

Visti i nostri impegni di lavoro e studio, avevamo concordato con l’idraulico un giorno e un’ora in cui non avessimo problemi, ma costui non si e’ mai presentato. L’abbiamo quindi richiamato per chiedere spiegazioni e si e’ giustificato col fatto che ha avuto un’emergenza da risolvere. Ok, ci puo’ stare. Il secondo appuntamento era stato quindi fissato per sabato scorso e ancora una volta non si e’ visto nessuno. Stavolta la scusa e’ stata che non aveva capito bene al telefono e pensava che il problema non fosse urgente. Ok, le scatole iniziano a roteare ma ci puo’ stare. Terza (e ultima) possibilita’ concordata per ieri mattina: terzo bidone consecutivo. A ’sto punto, non ci puo’ piu’ stare. Seguiranno aggiornamenti se non ci arrestano per idraulicidio…

Tags: , , ,
4 commenti

Pagina 1 di 1:1