Cronache pasquali

Postato martedì 14 aprile 2009 alle 13:41 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Anche la Pasqua numero tre in Australia e’ ormai passata, trascorsa in scioltezza alternando momenti di riposo a feste con gli amici. Il clima e’ stato tutto sommato dalla nostra parte, raggiungendo l’apice nella giornata di venerdì (Santo) per poi diventare letteralmente miserabile ieri, a Pasquetta. Nel mezzo, due giornate senza infamia ne lode, quelle di sabato e domenica.

La calda e soleggiata giornata di venerdì l’abbiamo passata in spiaggia di fronte al barbecue, violando la famosa “regola” religiosa del non mangiare carne durante la Settimana Santa. Avevamo ipotizzato una grigliata di pesce ma era troppo difficile da organizzare e quindi abbiamo optato per il peccato. Amen.

Sabato, poi, cena con Loris e Paolo da Zia Pina, per controllare che il manager Manuel si comportasse bene sul posto di lavoro. Dopo la verifica, qualche drink al buon vecchio Argyle che, dopo aver passato un brutto periodo a causa dell’apertura dell’Ivy, sembra essere tornato ai fasti di un tempo.

Il giorno di Pasqua, infine, l’abbiamo trascorso con Andrea e Oksun, prossimi alle nozze (?), che ci hanno invitato a pranzo, per quella che e’ diventata ormai una consuetudine in occasione delle feste. A seguire, giretto a Circular Quay dove ci hanno raggiunto anche altre persone. Anche quest’anno, insomma, “Natale con chi vuoi e Pasqua pure”.

Tags: , , , , , ,
3 commenti

Veronesi a Sydney

Postato mercoledì 18 marzo 2009 alle 12:17 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Vita sociale.

Da qualche mese a questa parte ho notato che gli italiani che popolano Sydney stanno crescendo a ritmi molto elevati e, soprattutto rispetto a fine 2006, periodo in cui siamo arrivati noi, la differenza e’ veramente evidente. Sentendo poi i racconti di chi e’ qua da 6-7 anni, quando il WHV ancora non esisteva per il Belpaese, beh, la sensazione e’ di una nuova colonizzazione.

Dentro questa crescente comunità c’è poi un importante sottoinsieme, i veronesi, che pure paiono in aumento costante. Ovviamente, avendo noi parecchi contatti con altri scaligeri all’ombra dell’Opera House, tendiamo a conoscerne poi sempre di più e ad allargare il giro più facilmente. Cio’ non toglie pero’ che ce ne sia un discreto numero, almeno una trentina quelli con cui abbiamo avuto contatti finora.

Dopo aver conosciuto in questi anni decine e decine di persone da tutto il mondo, devo dire che ogni tanto e’ bello anche circondarsi di gente con le stesse radici e respirare cosi’ un po’ di aria di casa, anche se aromatizzata all’australiana ovviamente. Tutto questo senza nulla togliere ad una delle cose in assoluto più belle di Sydney, la sua popolazione multietnica.

Da alcuni dei veronesi di Sydney ho anche ricevuto delle richieste di essere citati nel blog quindi eccoli accontentati. Un salutone a (in ordine alfabetico): Alberto (2), Armando, Carlo, Chiara, Cristina, Damiano, Daniela, Elisa, Enrico (2), Loris, Massimo, Mattia (2), Monica, Paolo, Serena. Se ho colpevolmente dimenticato qualcuno, fatemelo sapere e provvedero’ al piu’ presto.

Tags: , , ,
10 commenti

Buon 2009!

Postato giovedì 1 gennaio 2009 alle 15:59 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Spettacolo pirotecnico a Circular Quay per dare il benvenuto al 2009

Nonostante la bella e suggestiva foto che ho scelto per questo post, che ritrae Circular Quay – area che ospita sia l’Harbour Bridge che l’Opera House – durante i tradizionali e sempre più impressionanti fuochi d’artificio di Capodanno, questa volta abbiamo deciso di saltare lo spettacolo pirotecnico.

Siamo comunque riusciti a vedere qualcosina, sia durante “l’antipasto” delle 21 – il cosiddetto spettacolo per le famiglie – mentre camminavamo a Darling Harbour, sia durante lo show vero e proprio di Mezzanotte, dai balconi del locale dove abbiamo passato la serata, il Bungalow 8, che per l’occasione si e’ gemellato con il Loft, al piano di sopra, offrendo l’ingresso a entrambi alla modica cifra di 97$.

La serata e’ stata molto piacevole e attiva, grazie anche al gruppetto di una decina di persone di cui facevamo parte: oltre al sottoscritto, Manuel, Alberto e Enrico, c’erano infatti anche degli amici e amiche italo-australiani, con cui abbiamo trascorso gran parte del tempo, entrando nel migliore dei modi in questo 2009 appena nato.

Tags: , , ,
6 commenti

Natale australe, atto terzo

Postato giovedì 25 dicembre 2008 alle 23:48 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Foto di gruppo al barbecue della Vigilia di Natale

Come diceva Renato Pozzetto nella pubblicità del panettone Motta, “il Natale, quando arriva, arriva” e, naturalmente, e’ arrivato anche quest’anno. E’ il nostro terzo Natale lontano dall’Italia, il terzo al caldo, il terzo in Australia. Ormai siamo degli esperti, insomma.

Quest’anno la festività cristiana più importante dell’anno l’abbiamo trascorsa all’insegna dell’amicizia, tra amici e conoscenti, vecchi e nuovi. Ieri sera, Vigilia di Natale, barbecue a casa di Chiara, una ragazza veronese conosciuta qui, con gli invitati tutti italiani, praticamente. Una bella serata in bella compagnia, come dovrebbe essere in questi casi.

Oggi invece, ritorno alle origini. Eravamo invitati a casa di Andrea, nostro primo storico contatto e amico qui a Sydney, con il quale non ci eravamo più frequentati tanto ultimamente. Menu molto veronese e molto natalizio: tortellini in brodo seguiti da un buon lesso con la peara’. Per un po’ di casa e tradizione in più in questo insolito Natale australiano numero tre.

A very Merry Christmas to you all, far from here but close to our hearts!

Tags: , ,
9 commenti

Andrea & Silvia

Postato mercoledì 24 settembre 2008 alle 14:12 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Viaggi e vacanze.

Ieri mattina presto sono atterrati, in una piovosa e grigia Sydney, Andrea e Silvia, una coppia di miei amici di Verona, freschi sposini in viaggio di nozze in Australia. La loro luna di miele nella terra dei canguri durerà circa tre settimane, partendo appunto con alcuni giorni a Sydney, seguiti da Adelaide e Kangaroo Island, passando poi dal Red Center con tappe ad Alice Springs e Uluru e finendo quindi in bellezza a Cairns e sulle spiagge di Dunk Island.

Vista la mia vacanza in Thailandia la settimana prossima, non ho potuto prendermi altri giorni di ferie dal lavoro e quindi staro’ con Andrea e Silvia solo durante le serate, indirizzandoli comunque di qua e di la’ durante il giorno. Fortunatamente, dopo l’inizio non incoraggiante, il meteo sembra promettere bene per questi giorni a Sydney, citta’ che più di ogni altra da’ il meglio di se’ all’aperto e nelle giornate di sole.

A distanza di piu’ di un anno e mezzo dalla vacanza di Ale a gennaio dell’anno scorso, ecco quindi finalmente la seconda visita da parte di vecchi amici, nonostante le decine di promesse non mantenute – si, mi sto proprio riferendo a tutti quelli di voi a Verona che mi hanno illuso con la speranza di un viaggio qui – fattemi da piu’ o meno chiunque prima della partenza e durante i miei successivi viaggi di ritorno a casa. Chi ha orecchie per intendere, intenda. Gli altri in camper sulla riviera adriatica.

Tags: , , , ,
2 commenti

Pagina 2 di 8:1234567...8