Arrivederci Ale!

Postato domenica 28 gennaio 2007 alle 18:14 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Vita sociale.

Ultima serata insieme...

“Doveroso da parte mia spendere qualche parola su queste settimane passate qui in terra australiana, insieme a quei tre butei che, come molti di voi, sono solito condividere l’amicizia solo e purtroppo sulle pagine di un blog. Inutile commentare la bellezza della città… foto, video e le varie testimonianze date finora confermano che l’esperienza che stanno vivendo è senza dubbio fantastica e specialmente costruttiva per la loro vita. Non posso tornare in Italia senza ringraziarli per l’immensa ospitalità ricevuta… la generosità del Ricky, l’efficienza di Lucio e la bontà del Manu fanno di questi Amici una squadra perfetta per poter convivere al meglio… e tutto si è potuto manifestare in questi giorni trascorsi con loro. Grazie ragazzi!!!”

Ale

Con queste belle parole nei nostri confronti, Ale si è congedato da Sydney ieri pomeriggio, lasciando una testimonianza diretta sul blog che era solito consultare da oltreoceano. Non possiamo che essergli grati per i complimenti ricevuti, felici che si sia divertito e abbia trascorso una bella vacanza con noi e lo ringraziamo per averci fatto visita e aver condiviso con noi parte di questa fantastica esperienza. Alla prossima Ale!!!

Tags: ,
Scrivi un commento

Scende la pioggia

Postato giovedì 25 gennaio 2007 alle 16:41 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Come non detto. Appena mi sono sbilanciato un attimo sul bel tempo degli ultimi giorni, ecco puntuale tornare la pioggia e il maltempo su Sydney.

Tutto e' cominciato martedi' sera mentre eravamo in coda (all'aperto) per entrare al Gaff, quando una discreta pioggia ha iniziato a cadere. Fortunamente non e' durata per tutti gli oltre novanta (90!) minuti di attesa fuori dal locale. Ieri e oggi la situazione non e' cambiata di molto: cielo coperto e ogni tanto un acquazzone. Ieri sera sembrava essere tornato il sereno ma si trattava di falso allarme. Mi dispiace soprattutto per Ale, ormai prossimo al rientro in patria, che sta rinunciando per forza di cose ad alcune visite in programma. Speriamo almeno che domani ci sia il sole.

A proposito, domani in Australia si festeggia l'Australia Day. Questa importante festa nazionale celebra l'arrivo della Prima Flotta di navi a Port Jackson, nei pressi di Sydney, il 26 gennaio 1788, dando di fatto inizio alla colonizzazione dell'isola. Tutto questo si traduce per noi mortali in weekend lungo con super festa stasera. Giunge al termine quindi l'addestramento di Ale (dimostratosi anche un ottimo autodidatta), con l'ultimo appuntamento nel quartiere della perdizione per eccellenza, Kings Cross, che abbiamo tenuto volutamente alla fine per attendere che l'allievo fosse pronto. A presto per verificare se gli insegnamenti hanno avuto effetto oppure no…

Tags: , , , ,
Scrivi un commento

Australianizzazione

Postato martedì 16 gennaio 2007 alle 17:17 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Vita sociale.

Il nostro amico e ospite Ale e’ ormai qui da quasi una settimana e devo ammettere che si sta adattando bene alla vita a testa in giù. Nel weekend l’abbiamo sottoposto ad un duro programma di allenamento, soprattutto serale e mondano, e naturalmente la nostra fiducia e’ stata ben ripagata. Il ragazzo ci sa fare. Sembra che sia qui da tre mesi anche lui e probabilmente non tornerà a casa a fine gennaio come previsto (io ci provo Ale…).

Curiosamente, da qualche giorno, in coincidenza con lo sbarco in Australia del nostro socio, il tempo qui si e’ stabilizzato sul bello, mentre in Italia, mi dicono, e’ finalmente arrivato l’inverno padano, fatto di nebbie e umidità penetrante. Speriamo quindi che con Ale non se ne torni in Italia anche il sole…

I giorni appena trascorsi sono stati all’insegna del divertimento notturno in giro per i locali di Sydney mentre nei pomeriggi la priorità e’ andata alle spiagge e al relax. Piccolo appunto sul sole: qui consigliano di non scendere sotto la protezione 20, io per sicurezza vado con la 30 vista la mia pelle…

Stasera prosegue l’australianizzazione di Ale e cosi’, dopo qualche settimana di sosta, ritorna a grande richiesta l’appuntamento con il Gaff, locale frequentato da giovani turisti e viaggiatori, dove, se ricordate bene, il pezzo forte del martedì e’ il concorso di Miss Maglietta Bagnata…

Tags: , ,
1 commento

Ale e’ arrivato

Postato venerdì 12 gennaio 2007 alle 10:28 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Ale all'aeroporto

Finalmente dopo piu' di tre mesi di permanenza sul suolo australiano un nostro caro amico e' venuto a trovarci. Ale e' arrivato giovedi' mattina (ora di Sydney) dopo un viaggetto abbastanza impegnativo con scali a Londra e Singapore e tutto sommato l'ho trovato bene, poco provato dal viaggio. Per fortuna il tempo era veramente buono, con sole pieno e temperatura vicina ai 30 gradi, almeno cosi' la prima impressione e' stata positiva.

La prima giornata e' trascorsa tra ambientamento a casa e una visita veloce nella zona turistica per eccellenza di Sydney, Circular Quay, cioe' Opera House ovviamente. In serata, invece, l'appuntamento ormai classico del giovedi' con il Roof Bar e a seguire, con pausa-bistecca allo Shark Hotel, con lo Scary Canary, entrambi locali frequentati in prevalenza da backpackers e stranieri. Con l'andare della serata pero' la stanchezza e il jet-lag si sono fatti sentire e cosi la ritirata e' scattata abbastanza presto per Ale e io, mentre gli altri due moschettieri si sono intrattenuti un po' di piu' per sbrigare qualche faccenda in sospeso…

Oggi se il tempo regge (e non aggiungo altro per scaramanzia!) dovrebbe essere un giorno perfetto per una capatina in spiaggia (tranne per chi produce come il sottoscritto) per riposarsi in attesa di un'altra impegnativa serata (il venerdi' e' il giorno clou in Australia)!

Tags: , , , ,
2 commenti

Ale e’ in arrivo

Postato martedì 9 gennaio 2007 alle 13:54 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

La novità più importante di questi giorni e’ l’arrivo di Alessandro (meglio conosciuto come Ale o Fio), che si fermerà a casa nostra per circa due settimane, previsto per giovedì mattina. In questi giorni stiamo pianificando le attività culturali giornaliere ma soprattutto serali (!) a cui sottoporlo durante la sua permanenza e, inutile dirlo, l’agenda sarà da subito fittissima. Speriamo che dorma il più possibile in aereo perché qui non sarà affatto facile (Ale non spaventarti…)!

Per intrattenerci nelle serate infrasettimanali piovose e poco appetibili, dieci giorni fa circa abbiamo deciso per un acquisto destinato ad entrare nella storia: Monopoly, Australian Version! Il più classico e nobile dei giochi da tavola non poteva mancare nella nostra finora vuota ludoteca ed inoltre era carino prenderlo nella versione australiana. Il conteggio delle sfide aggiornato a ieri sera e’ il seguente: Lucio 4, Manuel e Ricky 3. Ovviamente se non fossi stato in testa non l’avrei scritto…

Ultima ma non meno importante novità e’ l’aggiunta di un nuovo link nel blogroll (lo potete trovare nella parte bassa della barra a destra): si tratta del blog di un ragazzo italiano, Luca, o meglio Musicomane, che con un amico sta visitando l’Australia anche lui e al momento si trova a Melbourne.

Il blog e’ molto ben scritto, spontaneo e mi riconosco in molte delle cose che ho letto e molte esperienze sono simili a quelle che abbiamo avuto noi in questi mesi. Sto seguendo anche altri blog di ragazzi italiani down under e forse nei prossimi giorni ci saranno nuove aggiunte.

Tags: , , ,
2 commenti

Pagina 1 di 2:12