Chi non muore si rivede

Postato martedì 15 gennaio 2013 alle 11:00 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Vista del Sydney Harbour Bridge dal mio ufficio

A distanza di quasi due anni dal mio ultimo post su questo blog, eccomi a dare mie notizie di nuovo. I miei fans possono dormire sonni tranquilli, non mi e’ successo niente di grave durante tutto questo tempo, anzi. Le ragioni per cui ho smesso di scrivere sono molto semplici: in parte blocco dello scrittore, in parte la routine che prende il sopravvento ma soprattutto meno tempo a disposizione per dilettarmi con carta e penna digitali.

Ancora non ho pensato se e quando tornerò a postare con regolarità ma mi piacerebbe provare a darmi un calendario di articoli almeno mensile, per tornare a descrivervi la mia vita a Sydney dopo oltre sei anni a queste latitudini, anni durante i quali molto cose sono cambiate, in Australia, in Italia e ovviamente anche nella mia vita personale. Non posso promettere che ce la farò, però devo ammettere che anche grazie ad alcuni blog che sto seguendo ultimamente la voglia di scrivere mi sta tornando e fortunatamente dopo cosi tanto tempo due o tre cosette da scrivere le ho in mente…

Se questa rinascita del blog dovesse diventare realtà, potrei anche pensare di dare una bella rinfrescata alla veste grafica, ancora ferma ai trend del glorioso 2006, anno in cui sono sbarcato down under, magari con l’aiuto di Manuel, che nel frattempo e’ diventato un guru di WordPress, ovvero la piattaforma di blogging sui cui e’ basato questo sito, anch’essa ovviamente bisognosa di un dovuto aggiornamento.

Tags: , , , ,
4 commenti

Nuove funzionalità

Postato lunedì 23 febbraio 2009 alle 16:57 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Blog.

Recentemente ho apportato una nuova serie di piccole migliorie al blog – dopo quelle di oltre un anno fa – che sono sicuro non saranno sfuggite ai più attenti tra di voi fedeli lettori. Eccole in dettaglio:

  • La navigazione per pagine e’ ora più strutturata e usabile, con il numero di pagina corrente chiaramente visibile e molti più link a disposizione per andare avanti e indietro nei contenuti. Per la cronaca, prima si poteva solo navigare in modo sequenziale alla pagina precedente o successiva.

La nuova navigazione per pagine

  • E’ stato un lavoraccio ma ora tutti i post sono stati “taggati”, cioè ulteriormente categorizzati in base al contenuto. Questo rende possibile filtrare gli articoli in base ad uno specifico tag, oltre ai metodi più tradizionali di ricerca come, ad esempio, per categoria o data.

L'elenco dei tags alla fine di ogni post

La "tag cloud" nella barra di destra

  • Gli articoli ora segnalano in fondo al testo la presenza di eventuali informazioni correlate negli altri post, in base al contenuto e ai tags. Questa funzionalità e’ ancora in fase di test, quindi non stupitevi se alcuni link non c’entrano niente con l’articolo.

L'elenco dei post correlati, se presenti

  • Voi utenti potete ora registrarvi al blog tramite il link nel box Risorse a destra. Per il momento l’unico vantaggio nel fare questo e’ che quando commentate un post i dati restano memorizzati nel sistema e non c’è bisogno di inserirli ogni volta, se siete loggati.

Il nuovo link "Registrati"

Altre modifiche e miglioramenti sono in fase di sviluppo e arriveranno presto “live” quindi, come al solito, continuate a seguire From Italia to Australia e tenete gli occhi bene aperti! Stay cool!

Tags: ,
3 commenti

Il restyling continua

Postato lunedì 17 dicembre 2007 alle 15:45 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Blog.

Poco alla volta, il restauro alla vesta grafica e ai contenuti del blog, continua. Oggi sotto alla lente di ingrandimento ci sono quattro novita’/funzionalita’: i nuovi sfondi sfumati al posto delle immagini, l’aggiunta della barra laterale di sinistra, il ritorno del box Live from Sydney e un nuovo sondaggio. Eccone i dettagli:

  • Gli sfondi raffiguranti animali e luoghi che ricordano l’Australia erano senza un dubbio un valore aggiunto e una bella personalizzazione per il blog, e lo rendevano ancora piu’ Aussie. Pero’ il fatto che, essendo immagini, abbiano una dimensione fissa, creava problemi con i vari monitor e le ancora piu’ varie risoluzioni esistenti al giorno d’oggi, col risultato che spesso si vedevano le foto ripetute, affiancate o addirittura tagliate. Quindi, ho optato per degli sfondi sfumati color pastello, piu’ accessibili e gestibili, che potete, al solito, cambiare a piacere cliccando sui quadratini colorati sotto al titolo del blog.

I nuovi sfondi color pastello

  • Vista la grande quantita’ di informazioni che si stavano accumulando nella barra di destra e lo spazio libero comunque ancora disponibile nel layout della pagina, ho pensato di aggiungere una barra anche a sinistra, spostandovi alcuni dei box di destra, col risultato di riempire un po’ lo spazio vuoto e dare maggiore visibilita’ ai contenuti principali.

La nuova barra a sinistra

  • A causa di problemi tecnici, sempre riconducibili all’aggiornamento in corso, ho dovuto togliere temporaneamente la sezione Live from Sydney dalla barra di destra che, ricordo per chi non lo sa, visualizza informazioni in tempo reale che inserisco via sms o via web. Ora e’ tornata normalmente funzionante al suo posto.

Live from Sydney e’ tornato

  • Dopo il buon esordio del primo sondaggio circa due settimane fa sulla vostra permanenza down under, chiusosi oggi con 37 voti totali, con una netta (oltre 50%) prevalenza di chi vuole venirci prima possibile, eccone un altro sempre riguardante l’Australia che vi chiede cosa vi viene in mente quando pensate a questa Nazione. A voi la risposta ovviamente e, come sempre, se volete aggiungere qualcosa, fatemelo sapere.

L’Australia ti fa venire in mente…

Non creero’ un sondaggio apposito per questo ma vorrei comunque farmi un’idea di quanti di voi si erano effettivamente accorti di queste novita’ prima di questo post. Ancora una volta, lo strumento che avete a disposizione per far sentire la vostra voce e dirmi cosa ne pensate, se siete d’accordo, se avreste fatto diversamente o quant’altro, sono i commenti.

PS Inoltre, c’e’ anche un’altra novita’ che ho introdotto da qualche tempo ma e’ un po “nascosta” o per lo meno non ancora completamente sviluppata e funzionante. Qualcuno con una particolare capacita’ di osservazione ha qualche idea?

Tags: , ,
7 commenti

Sondaggi

Postato lunedì 3 dicembre 2007 alle 16:10 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Blog.

Come al solito, i piu’ attenti e attivi tra di voi avranno gia’ notato la novita’ degli ultimi giorni nella barra laterale di destra: il sondaggio. Come avevo preannunciato qualche tempo fa, ultimamente sto sottoponendo le pagine del blog a un modesto restyling e una delle nuove funzionalita’ previste e’ appunto quella di proporre dei sondaggi, per sentire come la pensate su alcuni argomenti, prevalentemente inerenti all’Australia, ovviamente.

In linea di massima, ci sara’ un nuovo sondaggio ogni due settimane circa e ogni volta sara’ annunciato con un breve post per far in modo che anche i piu’ distratti ne siano a conoscenza e non abbiano scuse per non votare… Inoltre, se nessuna delle opzioni proposte vi va a genio e ritenete che sarebbe opportuno aggiungerne una, non fatevi problemi e scrivete un commento per suggerirla. In sostanza quindi, ancora una volta, commentate, commentate, commentate!

Non e’ stato difficile scegliere il primo sondaggio da proporre, essendo questo un blog di viaggio incentrato sull’Australia:

Sei gia’ stato/a in Australia?

  • Non ci verro’ mai!
  • Si, ci sono stato!
  • Arrivo appena posso…
  • Ci sono proprio adesso!
  • Sono indeciso/a
  • Magari!

Da un po’ di tempo ho anche tolto il box Live from Sydney dal menu di destra e il motivo principale e’ di natura tecnica. Inoltre, gli aggiornamenti che inserivo erano in inglese e ora, dopo la decisione esecutiva di tornare all’Italiano, stavo pensando se vale la pena di continuare a dar loro fiducia o no. Voi che ne dite?

Tags: , ,
9 commenti

Lavori in corso

Postato lunedì 12 novembre 2007 alle 17:15 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Blog.

Dopo piu' di un anno di onorato e rispettato servizio, questo blog necessita ora di un intervento di ristrutturazione sia grafica che a livello di codice. Tralascero' i vari e noiosi aspetti tecnici per soffermarmi invece su quelli grafici e sul "look & feel" del sito.

Anche se non ho ancora deciso bene cosa, quanto e come cambiare e aggiornare, nelle prossime settimane (spero non diventino mesi) assisterete a dei piccoli e graduali aggiornamenti della grafica del sito e di altre cose "sotterranee" che pero' rimarranno invisibili ai piu'. Ecco il progetto ad oggi, a grandi linee:

  • la doppia lingua e' stata un bell'esperimento e nelle mie intenzioni c'era il tentativo di raggiungere un'audience internazionale oltre a quella prevista Italiana. Purtroppo, nonostante qualche contatto extra Italia, la quasi totalita' degli accessi proviene dal suolo italico e quindi ho deciso di scrivere e visualizzare tutto in Italiano solamente. Peccato perche' scrivendo in Inglese almeno mi tenevo allenato, lo faro' in separata sede;
  • come alcuni di voi sapranno, altri immagineranno e altri ancora ignoreranno totalmente, questo blog si basa su Wordpress, una piattaforma open source per pubblicare appunto dei "diari online". Ebbene, in un anno sono uscite varie nuove versioni ed e' consigliabile fare l'upgrade alla piu' recente, per sfruttare tutte le nuove potenzialita' a disposizione;
  • tra queste c'e' la possibilita' di ottimizzare il posizionamento del sito nei motori di ricerca, ad esempio Google, e visto che un quarto degli accessi provengono da ricerche nella rete, mi sembra sia una ragione valida;
  • la grafica del blog, per quanto molto accattivamente e tra le mie preferite in assoluto, con tutto questo nero non e' molto accessibile e leggibile quindi prevedo che ci saranno degli "scoloramenti" qua e la', anche se e' proprio questo il punto piu' incerto e impegnativo del restauro;
  • nuove interessanti e divertenti funzionalita' saranno introdotte anche se non vi anticipo niente perche' 1) non ci ho ancora pensato e 2) non voglio rovinarvi la sorpresa.

Naturalmente tutti i cambiamenti maggiori saranno segnalati dai relativi post informativi aperti ad ogni commento, critica, suggerimento e consiglio da parte vostra, visto che siete voi che leggete e commentate il blog e quindi lo tenete vivo.

Tags: ,
Scrivi un commento

Pagina 1 di 2:12