La fine di un’epoca

Postato mercoledì 27 ottobre 2010 alle 15:51 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Dopo tre anni di studio, libri, lezioni, esami, compiti a casa, aromi indiani, riunioni e semestri, il nostro eroe Manuel sembra aver finalmente raggiunto la tanto agognata libertà. Manca solo la formalizzazione del tutto ma la notizia e’ ormai circolata: la scuola e’ finita. Tutti in vacanza, anzi no.

Prima ancora di finire gli ultimi esami, lo studioso e diligente Manuel già stava battendo i sentieri tortuosi che conducono al mondo del lavoro. Grazie poi al generoso aiuto di Andrea, vecchia volpe del mondo della programmazione web di Sydney, eccolo con un’offerta in mano in pochi giorni.

Da li e’ stato poi semplice dire di si, viste le buone premesse, e cosi la transizione studio-lavoro, che spesso può essere stressante e molto impegnativa, e’ stata archiviata in scioltezza. Addio quindi alla storica maglietta rossa di Zia Pina, ai weekend al ristorante, alle dormite mattutine e al mondo dell’hospitality in generale. La fine di un’epoca.

Tags: , ,
6 commenti

Soap opera

Postato lunedì 11 ottobre 2010 alle 15:00 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Cultura australiana.

Neighbours e’ il titolo di una serie TV australiana che, in tandem con la rivale Home & Away, monopolizza i televisori di molte famiglie poco prima dell’ora di cena, in onda sui canali Ten e Seven, rispettivamente. La prima e’ girata nei pressi di Melbourne mentre la seconda, attualmente in testa nella guerra dell’auditel, e’ filmata a Palm Beach, a nord di Sydney, per gli esterni e all’Australian Technology Park di Redfern per gli interni.

Queste due soap opera, che vanno in onda ormai da più di vent’anni, hanno sfornato diversi attori australiani che hanno poi raggiunto fama internazionale come Heath Ledger, Isla Fisher, Julian McMahon, Dannii Minogue, Simon Baker, Guy Pearce per Home & Away e Alan Dale, Kylie Minogue, Natalie Imbruglia e Delta Goodrem per Neighbours.

Visto l’orario (18.30) poco consono alle mie abitudini alimentari serali, unito al fatto che spesso a quell’ora sono in palestra o in treno verso casa, non sono un grande fan di questi due telefilm, ai quali preferisco quelli americani, molto più famosi e interessanti. L’unica serie TV australiana che mi ha appassionato recentemente, oltre a “Skippy il canguro” quando ero bambino, e’ Underbelly, che parla delle varie organizzazioni criminali che hanno infestato Sydney e Melbourne dagli anni ‘70 a oggi.

Sempre a proposito di vicini (neighbours) e soap opera, da qualche giorno ci sono dei nuovi condòmini nel palazzo, al numero 2. Pare siano tre ragazzi indiani (o etnia simile) e hanno preso il posto della famiglia, sempre indiana, che si era a sua volta trasferita al numero 5. I primi giorni non sono stati proprio promettenti, principalmente a causa dei rumori molesti notturni provenienti dalla loro abitazione…

Tags: , , ,
1 commento

Pagina 1 di 1:1