Ondata di caldo

Postato venerdì 6 febbraio 2009 alle 15:09 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Nelle ultime settimane la parte sud-orientale dell’Australia e’ stata colpita da un’eccezionale ondata di calore, che ha portato le temperature a livelli record in alcune località. Le citta’ più colpite sono state Adelaide e Melbourne, più tutta una serie di zone dell’entroterra del South Australia, del Victoria, del NSW meridionale e del nord della Tasmania. Il picco pare essere stato durante la settimana scorsa ma gli esperti non escludono nuovi innalzamenti. Anche Sydney ha avuto dei giorni particolarmente caldi, ma tutto sommato normali per il periodo estivo.

Le temperature registrate nelle aree colpite sono abbondantemente sopra le medie e molti record storici sono caduti in questi giorni. Ecco qualche dato significativo:

  • Adelaide ha raggiunto la massima di 45.7 gradi il 28 gennaio, la terza di tutti i tempi
  • Melbourne ha raggiunto la massima di 45.1 gradi il 30 gennaio, la seconda di tutti i tempi
  • Adelaide ha registrato una minima di 33.9 gradi alla mezzanotte del 29 gennaio, record assoluto
  • La cittadina di Mildura, Victoria ha segnato temperature sopra i 40 gradi per 10 giorni consecutivi
  • La temperatura più alta dell’ondata e’ stata di 48.2 gradi a Kyancutta, South Australia

Fortunatamente le temperature sono iniziate a salire proprio il giorno dopo la mia partenza da Melbourne e sono cosi’ riuscito a schivare i giorni più caldi. Agli Australian Open sono stati costretti a chiudere il nuovo tetto mobile del campo centrale – la Rod Laver Arena – date le condizioni proibitive a cui erano costretti gli spettatori al sole e soprattutto i giocatori in campo.

Sydney generalmente e’ più temperata e meno estrema sulla colonnina di mercurio, anche se nelle aree più interne – lontane dall’effetto mitigante del mare – la situazione si può fare piuttosto scottante. A questo proposito, pochi minuti fa il Ministero della Salute dello stato del NSW ha diramato un comunicato stampa per informare il pubblico che nel weekend e’ attesa un’ondata di calore simile a quella della settimana scorsa, con punte di 47 gradi nell’entroterra! Ecco il link alla news, che ho caricato io stesso sul sito: www.health.nsw.gov.au/news/2009/20090206_00.html.

Tags: , , , , ,
8 commenti

marco

Commento scritto venerdì, feb 6th, 2009 6:48 pm.

caro lucio, domani qui hanno “forecastato” 43 gradi quindi penso me ne starò in salotto con una o + birre giacciate anche se alle 5 e 30 sarò di lavoro in pizzeria dove spero non ci sarà nessuno vista la temperatura…see ya!

Monica

Commento scritto sabato, feb 7th, 2009 7:53 pm.

sempre in tema di clima…mi daresti un pò di consigli sul vestiario? sai com’è la valigia di una femmina.. :) vado diretta con vestiti estivi?quando arriva l’autunno? help…

Laura

Commento scritto domenica, feb 8th, 2009 3:19 am.

Oggi ha fatto un caldo pauroso a Melbourne. Stamattina c’erano raffiche di vento bollente e 46 gradi: una cosa incredibile!!! Fortuna che questa sera si è abbassata di un bel po’ la temperatura…. goodnight!

FEDERICO TORINO

Commento scritto domenica, feb 8th, 2009 9:17 pm.

ragazzi sto mettendo i soldi da parte per farmi un whs , su internet mi hanno consigliato perth poichè è più facile trovare lavoro è vero?
Poi oltre il whs il volo e l’ostello quali spese bisogna affrontare??Ho letto che bisogna aprirsi un conto li in australia vero??con i soldi voi come fate? vi siete portati dietro 3000 euro in tasca o c’è una specie di sportello per prelevare?
Per il lavoro?? ok tu lasci i curriculum ma per farti contattatare come si fa?? lasci sempre il tuo num di cellulare?? Scusate tutte ste domande ma non voglio andare li a vuoto , il mio inglese cmq da uno a dieci è circa 6 e mezzo……grazie in anticipo

se volete contattatemi anche qua federiklive90@hotmail.it

Lucio

Commento scritto lunedì, feb 9th, 2009 10:23 am.

x Marco e Laura: Eh si avevo visto sabato che avete toccato i 46 gradi! Incredibile! Qui fortunatamente e’ stato tanto fumo e poco arrosto, “solo” 34… ;-)

x Monica: Ciao, fino a fine Marzo dovresti essere tranquilla con i vestiti estivi e anche Aprile non e’ freddo. Poi pian piano la temperatura va giù, fino ai minimi di Luglio. Cmq se fai un anno, le stagioni le fai tutte quindi ti servirà un misto… :-)

x Federico: Ciao, allora: Su Perth non ho molte informazioni, ma e’ in forte espansione. Dipende anche da che lavoro cerchi. Le spese principali sono quelle che hai detto tu, più devi mangiare ovviamente. Aprire un conto e’ utile ma non obbligatorio. Per il lavoro, lasci i curriculum col numero o l’email e loro ti ricontattano se gli vai bene.

Loris

Commento scritto lunedì, feb 9th, 2009 10:23 pm.

Ciao butei! Ultimamente qui in Italia si sentono notizie drammatiche sugli incendi divampati negli ultimi giorni lì in Australia (si parla di quasi 150 morti). Da quanto ho capito però, anche leggendo il tuo post, la vostra zona non sembra interessata. E’ così, no? Sai, ero un po’ preoccupato.. :-)

federico torino

Commento scritto martedì, feb 10th, 2009 5:58 am.

scusate se rompo ancora ma x andare in australia ci sono un casino di voci una diversa dall altra ….Allora!
E’ vero che fai un test d’ inglese per poter entrare in australia con il whs??
Bisogna avere almeno 3000 euro sul conto bancario??
Come faccio a fare il biglietto aereo includendo il ritorno se non so quando tornerò?? perchè ho visto che con il ritorno variabile costa un casino

Lucio

Commento scritto martedì, feb 10th, 2009 10:05 am.

x Loris: Ciao vecchio, qua a Sydney e dintorni siamo tranquilli, i casini veri sono nelle campagne di Melbourne. Più tardi scrivo un post sull’argomento. Grazie dell’interessamento. Ciao

x Federico: Ciao, nessun test per il WHV, nessun controllo sul conto e i per i biglietti aperti un anno informati in agenzia, costano poco più degli altri.

Pagina 1 di 1:1

Scrivi un commento

Nome ed e-mail (che non viene cmq visualizzata) sono obbligatori mentre il sito Internet e' opzionale.