Come sara’ il 2009?

Postato lunedì 5 gennaio 2009 alle 15:39 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Blog.

Come sara' il 2009?

Da qualche giorno e’ iniziato il nuovo anno che, assieme ad una serie di buoni propositi che difficilmente verranno rispettati, porta con se’ anche un nuovo sondaggio. Lo so, e’ scontato, ma un parere su cosa pensate ci riservi questo neonato 2009, proprio non potevo fare a meno di chiedervelo! Come saranno quindi i dodici mesi che ci aspettano? Lacrime di gioia o di dolore? Esprimete massimo due preferenze, please, nel solito box a destra.

Il sondaggio di Dicembre invece, conclusosi qualche giorno in ritardo rispetto alla tabella di marcia, cercava di capire attraverso le vostre risposte dove pensavate di trascorrere le vacanze natalizie: ebbene, quasi la meta’ di voi (44%) ha scelto di tirare la cinghia in questi tempi incerti, decidendo di stare comodamente a casa mentre al secondo posto a pari merito finiscono gli “australiani” e gli stakanovisti del lavoro – ciascuno 26% del totale di 39 voti – che praticamente completano i risultati.

Tags: , , ,
2 commenti

Buon 2009!

Postato giovedì 1 gennaio 2009 alle 15:59 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Spettacolo pirotecnico a Circular Quay per dare il benvenuto al 2009

Nonostante la bella e suggestiva foto che ho scelto per questo post, che ritrae Circular Quay – area che ospita sia l’Harbour Bridge che l’Opera House – durante i tradizionali e sempre più impressionanti fuochi d’artificio di Capodanno, questa volta abbiamo deciso di saltare lo spettacolo pirotecnico.

Siamo comunque riusciti a vedere qualcosina, sia durante “l’antipasto” delle 21 – il cosiddetto spettacolo per le famiglie – mentre camminavamo a Darling Harbour, sia durante lo show vero e proprio di Mezzanotte, dai balconi del locale dove abbiamo passato la serata, il Bungalow 8, che per l’occasione si e’ gemellato con il Loft, al piano di sopra, offrendo l’ingresso a entrambi alla modica cifra di 97$.

La serata e’ stata molto piacevole e attiva, grazie anche al gruppetto di una decina di persone di cui facevamo parte: oltre al sottoscritto, Manuel, Alberto e Enrico, c’erano infatti anche degli amici e amiche italo-australiani, con cui abbiamo trascorso gran parte del tempo, entrando nel migliore dei modi in questo 2009 appena nato.

Tags: , , ,
6 commenti

Pagina 2 di 2:12