Patente a scoppio ritardato

Postato venerdì 1 agosto 2008 alle 15:14 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Informazioni.

Forse alcuni di voi ricorderanno la facilita’ con cui Manuel l’anno scorso era riuscito a conseguire la patente australiana dopo essersi scontrato, persino cosi’ lontano, con le assurdità della burocrazia italiana, ulteriore esempio di come i servizi – pubblici e non – funzionino senza intoppi e senza inutili lungaggini in questo Paese. Ebbene, dopo tanti elogi, questa volta voglio parlare di una vicenda che scalfisce un po’ la reputazione di un sistema solitamente eccellente.

Io e il buon Tire la settimana scorsa avevamo deciso che era giunto il momento di entrare nell’età adulta e munirci finalmente di patente australiana per poi sfrecciare sulle strade del Nuovo Galles del Sud al volante di improbabili pickup. Ci siamo quindi recati in uno dei molti uffici del Motor Registry – l’equivalente della nostra Motorizzazione Civile – sparsi per la citta’, dotati di tutti i documenti necessari per il rilascio, immediato, della licenza di guida.

Dopo aver attentamente compilato il modulo di richiesta e aver pazientemente aspettato una mezz’oretta il nostro turno, assistendo nel frattempo alla procedura – veramente veloce e senza intoppi, ecco che appare il nostro numero sul display. E qui la doccia fredda: l’impiegato, appena notati i dati del mio passaporto sul modulo, mi informa cortesemente che non posso richiedere la patente australiana perché il mio ultimo ingresso nel Paese e’ avvenuto meno di sei mesi fa (2 Luglio, ndr). E lo stesso il Tire, arrivato il giorno dopo.

A quelle parole, ho chiesto se per caso non si fosse sbagliato e intendesse la data del primo ingresso in Australia, ormai quasi due anni fa per il sottoscritto, com’era per me più logico pensare. Risposta negativa, secondo un recentissimo – 18 Aprile 2008 – cambio di legislazione, per i non residenti la data da considerare e’ proprio l’ultimo timbro sul passaporto in ordine temporale, a prescindere da quanto tempo si vive nel Paese. Con sommo stupore e disapprovazione abbiamo quindi girato i tacchi con la coda tra le gambe.

Ora, non ho la macchina al momento e non credo di prenderne una, quindi non avere la patente australiana non mi crea particolari problemi, anche perche’ con quella internazionale si puo’ comunque guidare regolarmente – e, anzi, forse e’ meglio cosi’ perche’ in caso di infrazione non si possono scalare punti da una patente straniera – pero’ in questi giorni ho pensato ad una possibile spiegazione per una regola cosi’, diciamo, singolare, ma non ne sono venuto a capo. Qualche idea?

Tags: , , ,
11 commenti

logomaco

Commento scritto sabato, ago 2nd, 2008 2:56 am.

A mio avviso la norma per non dare immediatamente la patente australiana serve per avere un lasso di tempo per apprendere i molti segnali stradali e le varie indicazioni stradali diverse dal caro vecchio bel paese.
Io durante il mio viaggio verso Cairns ne ho visti di davvero particolari ed inediti, come ad esempio quello di un Emu che si schianta contro un automobile ….
Il fatto che si faccia riferimento all’ultimo ingresso nel paese può dipendere dal cambio di norme nel codice stradale OZ amesso che vi siano state negli ultimi mesi.

Lucio

Commento scritto lunedì, ago 4th, 2008 5:05 pm.

D’accordissimo con te che possa servire un po’ di tempo, pero’ che senso ha far partire i 6 mesi dall’ultimo ingresso, se ce n’è stato più di uno?

Senryu_91

Commento scritto mercoledì, ago 6th, 2008 12:27 pm.

in effetti non ha spiegazione…. xD

comunque se hai la patente internazionale puoi guidare per quanto vuoi? cioè, per quanto è valida? per rifarla non ci sono problemi vero?

grazie per le risposte

faccio moltissime domande perchè a breve penso di trasferirmi lì… è ormai un bel pò di mesi che mi documento ma le cose nuove da apprendere sono un enormità! O__O :)

logomaco

Commento scritto giovedì, ago 7th, 2008 4:41 am.

…. Bah …

Dai anche gli Ozzy a volte ne possono combinare qualcuna …

;-)

See ya!

Lucio

Commento scritto lunedì, ago 11th, 2008 9:30 am.

x Senryu_91: La patente internazionale ha la stessa validita’ della patente italiana pero’ non puoi rinnovarla dall’estero mi sembra…

x Logomaco: Eh questa l’hanno combinata grossa! :-)

Nervousss

Commento scritto martedì, ago 19th, 2008 9:04 pm.

Sono arrivato sul tuo Blog (opsss, vostro… ma Manuel non scrive +???) perchè cercavo info sulla necessità o meno di fare l’upgrade alla patente internazionale.

Ho viaggiato in parecchie nazioni in cui il sito “viaggiaresicuri.it” e l’ACi danno come NECESSARIA la PAT.INT. (negli USA per es.) ma non l’ho mai fatta e ho sempre noleggiato e guidato regolarmente…

Anche “googoling around” si legge di parecchi che non hanno fatto la PAT.INT. e hanno noleggiato/guidato sia nel NSW che a VICTORIA…
so… what would you suggest MATE?

Carlo

Commento scritto martedì, ago 19th, 2008 10:04 pm.

A me avevano detto che la patente internazionale è necessaria dopo i primi 3 mesi, altrimenti è sufficiente quella italiana. Le informazioni le avevo richieste qui:

Patente australiana su Forumaustralia

Lucio

Commento scritto giovedì, ago 21st, 2008 9:55 am.

x Nervousss: Well, non saprei cosa consigliarti perche’ in teoria la patente internazionale e’ richiesta ma ho sentito anch’io di gente che ha guidato solo con quella italiana. La decisione e’ up to you, magari dai un’occhiata al sito dell’RTA e vedi cosa dicono.

matias

Commento scritto giovedì, apr 2nd, 2009 1:41 am.

Ragazzi qualcuno mi sa dire quanto tepo deve passare dall’ultimo ingresso per prendere la patente come non residente?
Devo andare in australia tra un mesetto circa e non faccio a tempo a prenderla qui in Italia

Lucio

Commento scritto giovedì, apr 2nd, 2009 2:49 pm.

Per la conversione di quella italiana devono passare minimo sei mesi dall’ultimo ingresso in Australia.
Per prendere da zero quella australiana non so, non credo ci siano clausole.

www.uniehr.com

Commento scritto giovedì, giu 29th, 2017 6:02 pm.

When I initially left a comment I appear to have clicked on the -Notify me when new comments are added- checkbox and from now on whenever a comment is added I get 4
emails with the exact same comment. Is there a way
you can remove me from that service? Thank you!

Pagina 1 di 1:1

Scrivi un commento

Nome ed e-mail (che non viene cmq visualizzata) sono obbligatori mentre il sito Internet e' opzionale.