Brrright Sydney

Postato martedì 29 aprile 2008 alle 15:06 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

E cosi dopo tredici giorni consecutivi di maltempo, cosa che apparentemente non succedeva da tre lustri, ecco che tornava finalmente il sereno su Sydney, per la gioia dei suoi abitanti, cosi’ orgogliosamente legati ai suoi parchi, alle sue spiagge e a tutte le attivita’ all’aperto, al punto da autoconvincersi che neanche in inverno faccia poi cosi’ freddo – sensazione in realta’ molto soggettiva, che dipende da molti fattori e da me non condivisa affatto.

Il sole e il cielo terso finalmente di ritorno, dicevamo. E con loro ecco i primi, veri, venti freddi invernali a spazzare la citta’, con temperature medie diurne e notturne decisamente inferiori a quelle che sarebbe lecito aspettarsi in questa stagione (autunno). Per darvi un’idea, ieri verso mezzanotte la colonnina segnava 11 miseri gradi centigradi – che sono poi comunque saliti a 18 oggi a mezzogiorno al sole.

La nostra casa, che si e’ dimostrata abbastanza calda durante l’estate – specialmente la mia camera-forno, non e’ stata ovviamente ancora testata nei mesi freddi ma dopo le recenti notti ho come l’impressione che il debutto stagionale della mia ottima stufetta elettrica sia ormai davvero imminente, per la gioia di Energy Australia al cui bilancio contribuiamo generosamente con una costante presenza nella colonnina delle entrate.

Tags: ,
8 commenti

Pagina 1 di 1:1