Incontri VIP

Postato martedì 29 gennaio 2008 alle 16:48 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Sabato scorso, 26 gennaio, si festeggiava l’Australia Day e in tutte le citta’ australiane si sono svolte manifestazioni e celebrazioni di vari tipi. Io, come spesso accade, ho puntato piu’ che altro sulla serata, piuttosto che su mattina e pomeriggio, per dare il mio contributo ai festeggiamenti.

Con Yukas, dopo una bisteccona con patatine allo Shark Bar, siamo andati a Darling Harbour, cuore degli eventi commemorativi, qui a Sydney, dell’arrivo in Australia dei primi coloni. Insieme a migliaia di persone, Australiani e non, abbiamo infatti assistito allo spettacolo di mezz’ora con tanto di vascelli d’epoca, inno nazionale e fuochi d’artificio, che azzarderei dire essere stati migliori di quelli di Capodanno.

A fine serata pero’ la vera perla: dopo qualche giro nei locali della zona, ci siamo incontrati con Manuel che usciva dal lavoro e mentre stavamo camminando sul lungo mare, ad un certo punto passiamo a fianco di una coppia formata da una bella biondina e un ragazzo piccoletto dall’aria familiare e la scena e’ stata la seguente:

Lucio: “Ma quello non sembra Marco Melandri?”
Manuel: “Non ’sembra’, e’ proprio lui!” (A voce alta) “Marco!”
Marco Melandri: (Girandosi verso di noi) “Si?”

Era proprio lui! Ci siamo quindi intrattenuti a fare quattro chiacchiere con il campione di motociclismo, da quest’anno alla Ducati, che si trova in Australia da qualche giorno per i test a Phillip Island. Marco ci ha chiesto cosa ci facciamo a Sydney e da quanto viviamo qua mentre noi gli abbiamo ovviamente domandato come va la nuova moto, sentendoci rispondere “bene, ma c’e’ ancora da lavorare”… Ci siamo poi congedati dopo qualche minuto con il classico “in bocca al lupo”.

Ancora increduli per l’improbabile incontro, mentre cercavamo di raggiungere telefonicamente i nostri amici appassionati di motori, abbiamo inoltre scoperto che un altro nostro amico aveva incontrato poco prima in un’altra zona della citta’ Daniele Massaro, ex-calciatore del Milan e della Nazionale! L’Italia e l’Australia sono sempre piu’ vicine…

Tags: , , ,
2 commenti

Diretta su Sky

Postato venerdì 25 gennaio 2008 alle 15:27 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Maurizio Costanzo in una delle vignette pubblicate su SkyLife.it

Come anticipato qualche giorno fa, ecco svelata la succosa novita’ attesa dai numerosi fans che ci seguono dall’Italia: la settimana prossima saremo in collegamento audio-video via webcam con Stella, il talk-show in diretta di Maurizio Costanzo in onda su SkyVivo, canale 109 di Sky! Eh si, avete letto bene, appariremo in tv!

Qualche tempo fa siamo stati contattati dalla redazione del programma, che ha trovato il nostro blog From Italia to Australia facendo delle ricerche su Internet sugli Italiani che vivono all’estero, in particolare a Sydney. La loro proposta e’ di connettersi con noi tramite Skype almeno una volta a settimana durante la diretta, andando ad ampliare l’elenco di collegamenti con i connazionali all’estero, gia’ attivi per altre localita’ del globo.

Stella e’ un programma con i contenuti e la struttura del talk-show classico ma con un format innovativo che fa l’occhiolino alle nuove tecnologie, che hanno infatti un ruolo fondamentale nella scaletta, con gli interventi via webcam (appunto), le email e gli sms degli spettatori ad affiancare e integrare il normale dibattito sui temi d’attualita’ tra gli ospiti in studio, il tutto moderato dal conduttore per eccellenza Maurizio Costanzo.

Il programma va in onda dal lunedi’ al giovedi’ dalle 11 alle 13 su SkyVivo, canale 109 del pacchetto Sky, e in contemporanea in streaming su SkyLife. Inizialmente la nostra partecipazione sara’ limitata al giovedi’ o al mercoledi’, unici due giorni in cui siamo disponibili entrambi, ma se procede tutto bene magari verra’ estesa. Ieri abbiamo fatto un collegamento di prova con lo studio per testare la bonta’ della connessione e il responso e’ stato positivo.

Che dire quindi? Se siete abbonati a Sky sintonizzatevi sul 109 del vostro ricevitore intorno all’ora di pranzo, altrimenti andate a casa di amici o parenti per non perdervi il nostro collegamento in diretta su Stella dall’Australia! Stay tuned!

Tags: , , , ,
26 commenti

Australian Open

Postato lunedì 21 gennaio 2008 alle 16:24 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Aggiornamenti.

Non c’e’ molto da segnalare riguardo ai giorni appena trascorsi se non il fatto che la pioggia e il maltempo, a partire da giovedi’ fino ad oggi (lunedi’) incluso, l’hanno fatta da padroni, lasciando poco spazio alle alternative sul come trascorrere serate e weekend. Di conseguenza, non ho fatto altro che stare tutto il tempo comodamente adagiato a casa, uscendo soltanto domenica nel tardo pomeriggio per fare un po’ di spesa per la settimana in arrivo.

Fortunatamente pero’ a Melbourne il cielo era sereno e ho quindi potuto gustarmi appieno alcuni match degli Australian Open di tennis, entrati nel vivo sui campi del Melbourne Park dell’omonima citta’ capitale dello stato del Victoria, primo torneo dei quattro del Grande Slam e quindi primo grande appuntamento dell’anno.

Come ogni competizione a cui partecipa da qualche anno a questa parte, il favorito e’ ovviamente re Roger Federer, autentico dominatore dello sport negli ultimi tempi. Sabato pomeriggio pero’ ha faticato non poco per aver ragione del serbo Tipsarevic, che ha ceduto soltanto 10-8 al quinto set dopo quattro ore e mezza di battaglia, ritardando di molto l’inizio del match piu’ atteso del weekend: Hewitt, unico australiano ancora in gara, contro Baghdatis, cipriota che ha conquistato il pubblico con la sua simpatia. Anche qui match molto equilibrato e combattuto, finito alle 4:33 del mattino, nuovo record, con la vittoria del tennista di casa.

Il resto del tempo l’ho speso a rincretinirmi con un giochetto di strategia per computer, The Settlers II 10th Anniversary, che consiglio vivamente agli amanti del genere, e a sbrigare alcune faccende domestiche tipo fare il bucato, che con tre carichi totali ha dato un po’ di lavoro alla nostra super-lavatrice.

Ah, quasi dimenticavo: per scaramanzia non voglio ancora rivelare niente di dettagliato ma probabilmente molto presto ci sara’ una grandissima novita’ per voi che ci seguite dall’Italia… Stay tuned!

Tags: , , , ,
2 commenti

Pizza a Leichhardt

Postato giovedì 17 gennaio 2008 alle 16:28 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Vita sociale.

Sabato sera sono stato a cena a Leichhardt, il quartiere italiano di Sydney. L’occasione era la presentazione di un’iniziativa culturale/sociale che punta a riunire gli Italiani di recente immigrazione in Australia. Il mio contatto nel gruppo di persone era Christian Antonini, un ragazzo che avevo conosciuto tempo fa su Internet (tanto per cambiare) anche se ho poi scoperto sul posto di conoscerne da prima anche un altro paio.

Il gruppo di persone, che doveva essere inizialmente di una decina, si e’ invece velocemente allargato (presumo grazie al passaparola ad amici e conoscenti) finendo poi per raddoppiare. Le persone, provenienti dai vari angoli della nostra Penisola, erano tutte molto interessanti e simpatiche e ovviamente ognuno aveva una storia personale da raccontare: chi si e’ trasferito per amore (la maggior parte), chi per studio o lavoro, chi per cercare una vita migliore e anche chi non ha ancora deciso se si e’ trasferito o no…

Ovviamente l’incontro si e’ tenuto in una pizzeria, Moretti, giusto per sottolineare ed enfatizzare una volta di piu’ le nostre origini e la nostra cultura Italiana, dove abbiamo anche dato un saggio della nostra proverbiale organizzazione in ben due occasioni: all’arrivo, quando ci siamo fatti mettere in un tavolo piu’ grande per starci tutti creando un po’ di scompiglio e alla fine, quando non riuscivamo ad uscirne con i conti e i pagamenti. Per dovere di cronaca, non era proprio tutta colpa nostra comunque: si e’ scoperto infatti che ci volevano far pagare anche il conto di un altro tavolo da oltre 200$!

L’iniziativa di cui si discuteva, chiamata (provvisoriamente?) La Piazza, si pone come obiettivo di raggruppare gli Italiani che vivono a Sydney da qualche anno, tramite incontri, iniziative culturali e riunioni per socializzare e tenere viva la cultura comune, cosi’ lontana dall’Australia. La serata e’ stata dunque molto piacevole e interessante, soprattutto grazie alle tante persone nuove che ho incontrato e conosciuto meglio, con cui si e’ discusso e condiviso idee, pensieri e opinioni in tranquillita’, di fronte ad una buona Margherita.

Tags: , , , ,
4 commenti

Qual e’ la miglior citta’ australiana?

Postato martedì 15 gennaio 2008 alle 15:21 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Blog.

Chi vince la palma di miglior citta’ australiana?

Nuovo sondaggio per vedere cosa pensate delle citta’ australiane e, in particolare, scoprire qual’e’ la migliore secondo voi. Lotta ristretta a Sydney e Melbourne o spazio ad un’outsider?

Con l’apertura di questa nuova consultazione popolare, si e’ chiusa contestualmente quella precedente che vi proponeva uno dei classici sondaggi di fine dicembre e cioe’ come valutate l’anno che si e’ appena concluso. Il sondaggio, che ha visto l’80% dei voti concentrati su bello o spettacolare, ha avuto soltanto undici voti totali (rispetto ai quasi quaranta dei primi due) e le ragioni di questa diminuzione penso siano due: il fisiologico calo degli accessi durante le feste e la mancanza di un post dedicato per segnalarlo e promuoverlo. Vedremo quindi come va con questo nuovo sondaggio ora che le abbuffate natalizie sono gia’ un ricordo e che c’e’ questo articolo che lo presenta…

Tags: , , ,
1 commento

Pagina 1 di 2:12