Mauritius

Postato giovedì 13 settembre 2007 alle 22:30 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Viaggi e vacanze.

Nel valutare i vari itinerari e compagnie aeree a nostra disposizione per il viaggio di ritorno a Sydney, l'offerta del volo solo andata Air Mauritius con stopover di tre giorni nell'isola omonima non ci aveva colpito subito. Ma poi (per esclusione) le abbiamo dato fiducia e non ce ne siamo pentiti.

La prima sorpresa e' stato scoprire che non e' corretto dire "le" Mauritius, come siamo abituati in Italia, in quanto l'isola e' una sola; ce ne sono si' altre nei dintorni ma sono piccolissime e disabitate. Poi, il clima: ci aspettavamo un tempo gradevole nonostante l'inverno australe ma addirittura 26-28 gradi e' stato davvero il massimo.

L'hotel che abbiamo prenotato via Internet alla (quasi) cieca era modesto ma pulito e soddisfacente per i nostri bisogni e ben posizionato di fronte a una (cosi' dicono i locali) delle spiaggie piu' belle dell'isola, Pereybere.

A proposito degli autoctoni, il 70% di etnia indiana, siamo stati ancora una volta piacevolmente sorpresi: cordialita', gentilezza, onesta' e disponibilita' sono uscite fuori in ogni occasione in cui abbiamo avuto il piacere di interagire con loro, al ristorante, in taxi, in hotel, in escursione, etc, non abbiamo avuto mai da ridire su niente, anzi! In particolare, la loro attenzione per il servizio al turista (o ospite) e' davvero superlativa!

La maggior parte del tempo l'abbiamo passata in spiaggia a rilassarci o in albergo a dormire anche perche' vista la bassa stagione non c'era molta gente in giro, anzi direi che era deserto!

Soltanto il terzo e ultimo giorno abbiamo levato le ancore e deciso per un'escursione in catamarano su Gabrielle Island, un isoletta di sabbia bianchissima e cespugli al largo di Mauritius. Dopo una turbolenta navigazione, ecco di fronte a noi un paradiso: una distesa di sabbia candida che circonda una laguna d'acqua cristallina era cio' che avevamo davanti agli occhi! Una cartolina dal vivo insomma!

Per concludere, possiamo dire di essere stati piacevolmente sorpresi e soddisfatti da Mauritius: natura, mare, spiaggie, servizi e assoluta cordialita' dei Mauritiani valgono davvero la pena per una vacanza nell'Oceano indiano. Non aspettatevi pero' molta vita notturna o "movimento" bensi' tanto relax e tranquillita'!

Tags: , ,
Nessun commento

Scrivi un commento

Nome ed e-mail (che non viene cmq visualizzata) sono obbligatori mentre il sito Internet e' opzionale.