Sculpture by the sea

Postato lunedì 13 novembre 2006 alle 22:43 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Sydney e dintorni.

Tornado d'acciaio

In questi giorni a Sydney lungo il sentiero che porta da Bondi Beach a Bronte Beach si tiene una mostra di sculture d'arte moderna e cosi' ieri abbiamo deciso di andare a curiosare.

Questa manifestazione, che da quanto abbiamo scoperto si tiene ormai da qualche anno, raggruppa piu' di cento lavori di artisti provenienti da quindici diversi paesi e ha una durata di circa due settimane. Le opere sono esposte lungo i due kilometri del suggestivo e panoramico percorso pedonale che collega le due spiagge, che necessita di circa un'oretta di camminata tranquilla per essere assaporato in pieno.

Le sculture sono veramente eterogenee tra di loro: costruite con i materiali piu' diversi e dalle forme piu' stravaganti, alcune ironiche e altre invece piu' serie, meritano sicuramente una visita, magari in una domenica di tempo nuvoloso come quella di ieri.

Nella gallery abbiamo inserito un nuovo album che contiene le foto di alcune di esse: Sculpture by the sea.

Tags: , ,
1 commento

Mauro

Commento scritto venerdì, lug 3rd, 2009 10:20 pm.

X LUCIO X MANUEL E PER CHI MI SAPESSE AIUTARE
Allora Ragazzi il discorso è questo. Lunedì 7 luglio parto per l’Australia..destination Sydney…ed ho una missione. Quindi meglio mettere le mani avanti. Per un progetto documentario devo ricercare la festa più sensazionale dell’Australia. Non è detto che debba essere a Sydney. Sto parlando di ricorrenze, festività aborigene o “cittadine”,qualcosa di eclatante ed eccitante o di mistico e riflessivo..insomma..sono alla ricerca del mio teschio di cristalo, della mia Atlantide perduta. Chi più ne ha più ne metta e ogni idea anche la più piccola è ben accetta!
Grazie a tutti e…
10pt al migliore!
:-)

Pagina 1 di 1:1

Scrivi un commento

Nome ed e-mail (che non viene cmq visualizzata) sono obbligatori mentre il sito Internet e' opzionale.