Visita all’acquario

Postato venerdì 29 settembre 2006 alle 16:51 da Lucio.  Stampa.
Categoria: Viaggi e vacanze.

Una manta dell'acquario

Il nostro secondo giorno a KL e' cominciato in tarda mattinata per cause di forza maggiore (recupero ore di sonno) e cosi' dopo aver pranzato da Delifrance, un bar all'interno del centro commerciale delle torri, abbiamo deciso di visitare l'acquario, raggiungibile in cinque minuti di camminata.

Il tour comprende varie specie di animali: insetti, ragni, scarafaggi, tartarughe marine, pesci dalle strane forme ma soprattutto il passaggio in un tunnel subacqueo con vista sull'interno di una grande vasca che contiene mante, murene, pesci tropicali e anche qualche squalo di un paio di metri. L'acquario non e' molto grande ma e' comunque un buon modo per vedere qualcosa di interessante e passare un paio d'ore rilassanti. La giornata si e' poi conclusa con l'abituale aperitivo dal fidato Santini (i camerieri tendono pero' a portarti un po' quello che vogliono…) e con una cena a base di pasta a casa di Massimo e Nina.

Un piccolo appunto sulle condizioni climatiche: in questo periodo dovrebbe iniziare il periodo delle piogge qui in Malesia (vi ricordo che Kuala Lumpur e' a circa 400 km dall'equatore) e quindi noi aspettavamo con ansia di vedere una bella pioggia tropicale pomeridiana, pero' da quando siamo arrivati ha piovuto solo qualche minuto la prima notte mentre eravamo immersi nel sonno… Per il resto il clima e' caldo e umido durante tutto il giorno e per trovare refrigerio bisogna entrare nei numerosissimi centri commerciali della citta' dove sparano l'aria condizionata a palla…

Tags: , ,
5 commenti

Tose

Commento scritto venerdì, set 29th, 2006 7:14 pm.

E brai butei… Domandina: esiste un animale tipico malese? Beh, sono impaziente quindi mi lancio su google…

Tose

Commento scritto venerdì, set 29th, 2006 7:16 pm.

Trovato: Pelanduk (cerbiatto nano).
Se gentilmente il Riky potesse tramortirlo insieme al koala…

Lucio

Commento scritto domenica, ott 1st, 2006 8:17 pm.

Del Pelanduk nessuna traccia, ma abbiamo trovato un fantastico frutto dal sapore di Ca’ del Bue: il durian. Te lo consigliamo vivamente!

edoardo zenti

Commento scritto domenica, ott 15th, 2006 5:43 pm.

ciao ragassi sono il zi! ho appena letto dei vostri primi giorni in malesia …ma sono passati un pò di giorni e di vostre notizie niente …sio ancora vivi?ora lì a sidney sono le 6.30 di sera vero?qui sono le 9.30 del mattino (domenica…erano anni che non mi svegliavo così presto!)…medagliere?come siamo messi?dite la verità…non vi manca la vostra beneamata sangio?!!!??fasì i brai…

Lucio

Commento scritto domenica, ott 15th, 2006 9:25 pm.

Grande gigolo’ argentino!!! Abbiamo scritto qualche altro articolo dopo questo cmq… Il medagliere e’ gia’ stato inaugurato ma per i dettagli devi avere pazienza… :-) Un po’ ci manca la nostra terra ma adesso siamo qui e la viviamo fino in fondo!

Pagina 1 di 1:1

Scrivi un commento

Nome ed e-mail (che non viene cmq visualizzata) sono obbligatori mentre il sito Internet e' opzionale.